Specializzata in Terapia Centrata sul Cliente ed Approccio Centrato sulla Persona individuale e di gruppo.

Mostra contenuti secondari Nascondi contenuti secondari

 

"Non c'è cammino troppo lungo per chi cammina lentamente e senza premura; non c'è meta troppo lontana per chi vi si prepara con la pazienza"

Jean De La Bruyèr

 

"Possa il vostro cammino essere tortuoso, ventoso, solitario, pericoloso e portarvi al panorama più spettacolare. Possano le vostre montagne elevarsi fino alle nuvole e oltrepassarle"

Edward Abbey

Mi presento

Mi presento

Chi Sono

Sono una psicologa (iscrizione n.1654 Ordine degli Psicologi Regione Marche) e psicoterapeuta ad indirizzo rogersiano (Terapia Centrata sul Cliente ed Approccio Centrato sulla Persona), individuale e di gruppo. Dopo essermi laureata, nel 2005, con il massimo dei voti in Psicologia, ad indirizzo clinico e di comunità presso l'Università di Urbino, con una Tesi dal titolo "Handicap e Sessualità", ho conseguito l'abilitazione all'esercizio professionale presso l'università di Chieti – Pescara. Il 7 dicembre 2011, ho completato il Corso Quadriennale di Specializzazione in Psicoterapia, presso lo IACP (Istituto dell'Approccio Centrato sulla Persona), sede di Firenze.

La mia esperienza professionale
Ho maturato esperienza nel campo delle dipendenze patologiche, grazie al tirocinio professionalizzante, svolto presso il Dipartimento Dipendenze Patologiche di Fano - Urbino e la Struttura Privata Accreditata - Casa di Cura "Villa Silvia", specializzata nella cura e riabilitazione dell'Alcolismo e delle Patologie ad esso correlate. 
Ho esperienza, grazie al lavoro svolto presso Cooperativa Crescere, anche nel coordinamento e progettazione di Servizi socio – sanitari, nell'ambito delle Supervisioni cliniche ed educative, nella formazione d'aula e nelle consulenze educative genitoriali. Sempre per la Cooperativa Crescere, sono stata consulente psicologa per lo sportello di informazione e sensibilizzazione su un utilizzo adeguato della Rete ed i rischi ad esso correlati, “InfoNet”, rientrante nel progetto “IO – ME E IL NON ALTRO”, promosso da ASUR, Area Vasta n, 1, Dipartimento Dipendenze Patologiche Fano – Urbino. Sempre per lo stesso Progetto,  attualmente sto svolgendo incontri di prevenzione nelle scuole primarie, rivolti a genitori ed insegnanti.

Sono psicologa per il Progetto Home Care Premium INPS, servizio gestito da Cooperativa Crescere per conto dell'Ambito Territoriale Sociale VI di Fano (PU) e svolgo attività sia di counseling psicologico per i beneficiari del Progetto (soggetti non autosufficienti) e dei loro caregivers familiari, sia di formazione d'aula, sempre per quest'ultimi.

La mia formazione personale

Grazie alla mia psicoterapia personale, a corsi di perfezionamento ed alle mie supervisioni cliniche mensili, oltre alla mia formazione rogersiana, ho potuto sperimentare possibili ed efficaci integrazioni dell'Approccio Centrato sulla Persona con contributi psicodinamici (contributi freudiani e post - freudiani), come ad esempio l'integrazione, per quanto riguarda l'osservazione del funzionamento di personalità, all'interno dell'assessment clinico iniziale, tra il Modello Strutturale di Otto Kernberg e gli Stadi del Processo Terapeutico di Rogers.

Il mio curriculum scientifico

Inoltre, per quanto riguarda il mio Curriculum Scientifico, ho presentato diverse relazioni e poster in Congressi e Convegni ed ho editi a stampa i seguenti articoli, pubblicati nella Rivista di Studi Rogersiani "Da Persona a Persona"(copyright Dott.ssa Francesca Carubbi)

  • "Come una coperta di Linus: alcol e self - medication", maggio 2016, pp. 39 - 54 
  • "La responsabilità della Persona Tossicodipendente nel suo Processo di Cambiamento: riflessioni su empatia e confronto nella relazione terapeutica", giugno 2012, pp. 139 - 155
  • "La violenza e le sue forme di reato: un'analisi attraverso il punto di vista psico - sessuologico "centrato sulla persona", giugno 2011, pp. 283 - 297
  • "Alcolisti Anonimi, una visione di insieme in riferimento all'Approccio Centrato sulla Persona", giugno 2010, pp. 73 - 86
  • "Rogers e i recenti studi sull'intersoggettività", giugno 2010, pp. 287 - 297
  • "Storie narrate e narrazioni del sé: l'uso della Fiaba come strumento emotivo - relazionale nell'incontro tra generazioni", ottobre 2009, pp. 181 - 190 

Relazioni ai Convegni Nazionali ACP (Associazione Europea della Terapia Centrata sul Cliente e Approccio Centrato sulla Persona):

  • "Compassione vs Con - passione, la compassione come ostacolo nell'incontro "Da Persona a Persona" con il cliente tossicodipendente". Convegno "Passione energia della vita, della conoscenza e del cambiamento". Università Suor Orsola di Nenincasa, 20/21 maggio 2016, Napoli
  • "Protezione Civile e gestione delle maxi emergenze: la formazione dei soccorritori come strumento facilitante della relazione in situazioni di Crisi". Convegno "Gestire la Crisi con l'Approccio Centrato sulla Persona", Hotel Albani, 24/25 maggio 2014, Firenze
  • "Potere superiore e Potere personale: Alcolisti Anonimi. Una visione di insieme in riferimento all'Approccio Centrato sulla Persona",  Convegno "Promuovere la resilienza nelle persone, gruppi e comunità con l'Approccio Centrato sulla Persona, 18/19 giugno 2011, Genova
  • Poster "La comunicazione seduttiva: riflessioni sulle scissioni comunicative tra adulto, bambino e adolescente". Convegno " Metter la Persona al Centro: trent'anni di attività della Terapia Centrata sul Cliente e dell'Approccio Centrato sulla Persona", 18 ottobre 2009, Roma



Sipem SoS Marche